domiciliazione_legale_roma_vantaggiPer capire a pieno i vantaggi del servizio di domiciliazione legale, bisogna prima comprenderne bene il significato e soprattutto sapere a chi è rivolto: sia la persona fisica, che quella giuridica, possono scegliere, infatti, di usufruire della domiciliazione legale. Un servizio decisamente utile per liberi professionisti ed aziende che vogliono, nella maggior parte dei casi, una sede che sia di prestigio e nella quale vengano gestiti tutti gli aspetti legati alla corrispondenza e non solo.

I vantaggi della domiciliazione legale

Come già indicato all’interno della nostra pagina https://www.iworkinrome.com/domiciliazione-legale-e-postale-a-roma/ , il servizio di domiciliazione legale permette di usufruire di diversi servizi che consentono di avere dei notevoli vantaggi per chi:

  • Non necessita di un ufficio/spazio aperto al pubblico
  • Decida di trasferire la propria azienda da una città ad un’altra
  • Voglia aprire una nuova attività senza vincoli contrattuali particolarmente lunghi
  • Voglia avere una sede di assoluto prestigio

Quali sono i servizi inclusi della domiciliazione legale?

Generalmente chi sceglie di servirsi della domiciliazione legale è spinto dall’offerta di servizi inclusi che vengono proposti. Nella maggior parte dei casi possiamo sintetizzare tali servizi in:

  • Trasmissione documenti: trasmissione dell’indirizzo agli organi competenti quali Camera di Commercio, Agenzia delle Entrate, INPS, albi o registri professionali;
  • Indirizzo civico: uso dell’indirizzo civico come domicilio professionale (per le libere professioni);
  • Documenti amministrativi: possibilità di indicare l’indirizzo della domiciliazione legale nei documenti amministrativi (ad es. fatture, preventivi, etc.);
  • Recapito postale: recapito postale presso la nostra struttura situata in Palazzo Albertoni Spinola – Piazza di Campitelli, Roma;
  • Ricezione documenti: ricezione di comunicazioni quali lettere commerciali, raccomandate, assicurate, cataloghi, piccoli pacchi, notifiche, atti giudiziari, documenti amministrativi ecc.;
  • Marketing: uso dell’indirizzo civico su biglietti da visita, carta intestata, siti web ed eventuale materiale pubblicitario;
  • Digitalizzazione della posta ricevuta tramite un servizio di scansione e invio per e-mail;
  • Alert: avviso via email della posta ricevuta (lettere, pacchi, raccomandate);
  • Spazio riservato: conservazione della posta in locali sorvegliati;
  • Segreteria: servizio di segretariato;

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE?