mostra p. barrasso

 

Inaugurazione

Venerdì 8 luglio 2016 ore 17.30

Perugia – Sala Congressi

ex Chiesa Santa Maria Maddalena

– in contemporanea con UMBRIA JAZZ –

 

 

 

“… La vitalità delle sue opere traduce in arte gli aspetti positivi della natura umana…”

“..…dai toni forti e vibranti, con quel giallo tra le varie sfumature dei colori dell’anima, sempre presente, particolarissimo e personale, non tende all’astrazione in sé, ma ad una concettualità che racchiude oltre ad una profonda espressività. una evidente spiritualità…”

Esposizione patrocinata dalla Regione Umbria, dalla Provincia e dalla Città di Perugia, organizzata dalla Fondazione Fontenuovo e dall’Associazione Borgo Bello di Perugia, in contemporanea con UMBRIA JAZZ.

Introdotta dalla presentazione critica del Prof. Giammarco Puntelli,  la personale prevede la presenza di circa 40 opere d’arte che raccontano di un paesaggio dell’anima, prima ancora che della natura, nel quale prendono corpo e consistenza i segni della personalità artistica, dinamica e attenta al contemporaneo, attraverso le forme espressive che caratterizzano la specialità pittorica con un codice di lettura che propone di interpretare i messaggi artistici in un linguaggio leggibile e con un metodo di lettura visiva: la luce.

Ospitata nei prestigiosi spazi espositivi della Sala dei Congressi dell’ex Chiesa Santa Maria Maddalena, dal titolo “Natura e Luce”.

La selezione delle opere dimostra la vitalità della pittura contemporanea italiana, ancora capace di slanci di innovazione pur nella lucida consapevolezza di una grande tradizione artistica.

Il M° Pietra Barrasso, di origine irpina, ha ottenuto livelli di notorietà nazionale e internazionale nei suoi numerosi anni di professionalità artistica.
Ha al suo attivo 575 personali, 175 partecipazioni e 107 tra premi e onorificenze.
Ha partecipato a realtà artistiche di elevato prestigio da evidenziare la 54esima Biennale Internazionale di Venezia con Vittorio Sgarbi, Castello di Scilla, Castello Santa Severina, Castello Scaligero del lago di Garda, Villa Badoer, Museo Bruschi di Arezzo, Chiostro del Bramante, Palazzo dei Giuriconsulti, Palazzo Gallio lago di Como, Expo in Città Palazzo dei Giuriconsulti Milano, Expo Milano 2015 “Nutrire il pianeta” e Palazzo dei Conservatori Musei Capitolini in Campidoglio. Un maestro ufficializzato da adeguata biografia fornita annualmente dal Catalogo dell’Arte Moderna dell’Editoriale Giorgio Mondadori.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI DOMANDE?